In che momento storico si svolge Silent Hill 5?

Alex Shepherd alla ricerca del fratello, e della verità nascosta nella sua città

Re: In che momento storico si svolge Silent Hill 5?

Messaggioda Gray Fox » 1 mar 2009, 20:54

Andreabbondanza ha scritto:Ciao a tutti ragazzi,
Comunque mi domando, indipendentemente da quanti anni ha Travis, se è dopo gli eventi di Silent Hill Origins (da quel che ho letto sopra)... E' PAZZO A TORNARE LI? asd,
Non riesco a capirla sta cosa, prima si ritrova immischiato tra mostri ecc e poi fa ancora quel lavoro in quella zona? O.o :rotfl:

I repeat: Silent Hill Origins e Travis non c'entrano nulla con Silent Hill Homecoming nè tantomeno con Silent Hill in generale.
Gray Fox
Utente
Appassionato
 
Messaggi: 111
Iscritto il: 23 lug 2008, 10:23
Località: Room 302

Re: In che momento storico si svolge Silent Hill 5?

Messaggioda Faith » 19 set 2009, 14:44

Concordo anch'io con la guerra del golfo 90-91
Faith
Utente
Noob
 
Messaggi: 30
Iscritto il: 18 set 2009, 22:03

Re: In che momento storico si svolge Silent Hill 5?

Messaggioda Vixent » 19 set 2009, 14:57

Però le auto americane che si vedono in tutto il gioco sono tipicamente anni '70, comprese quelle della polizia che anzi alcune sembrano ancora più antiche. :look:
Avatar utente
Vixent
V.I.P.
Nowhere
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: 11 lug 2008, 23:00
Località: Post-Apocalisse

Re: In che momento storico si svolge Silent Hill 5?

Messaggioda Dunk » 19 set 2009, 15:01

Purtroppo non credo sia così facile riuscire a capire una data precisa...
Spoiler: Mostra
Visto che è tuto frutto della mente di Alex, macchine e simili potrebbero essere ricordo della sua mente

Sicuramente avviene dopo SH2 visto che nel diario (se lo prendiamo sul serio) cita una possibile parentela con Mary.
E anche dopo SH3 e SH1
Spoiler: Mostra
Citazione di Douglas e Cybil

Mistero...
Dunk
Utente
Ossessionato
 
Messaggi: 438
Iscritto il: 4 giu 2009, 17:31

Re: In che momento storico si svolge Silent Hill 5?

Messaggioda Night Walker » 21 set 2009, 13:02

L'anno è volutamente indeterminato.

Dei nomi dei bambini sacrificati (scritti sugli altari), soltanto uno è presente anche nel cimitero, su una specifica tomba: quello di Daniel Shepherd, ucciso 50 anni dopo la fondazione della città.
Sfortunatamente la tomba nel cimitero riporta solo giorno e mese (23 settembre). Nessun accenno all'anno, quindi è impossibile sfruttare l'indizio per scoprire quando la città sia stata fondata e di conseguenza quando si svolgano gli eventi di Homecoming.
Immagine
Night Walker
Utente
Professionista
 
Messaggi: 570
Iscritto il: 14 giu 2008, 22:15
Località: Shangri-la

Re: In che momento storico si svolge Silent Hill 5?

Messaggioda The Crimson One » 26 feb 2010, 13:29

> è impossibile sfruttare l'indizio per scoprire quando la città sia stata fondata

L'anniversario della città è festeggiato sabato 20 settembre, quindi nel 2003, quindi la città è stata fondata nel 1853...


You made me happy.
The Crimson One
Utente
Nowhere
 
Messaggi: 6019
Iscritto il: 3 gen 2008, 20:45
Località: Lakeview Hotel, Reversed Side

Re: In che momento storico si svolge Silent Hill 5?

Messaggioda Stranger » 28 feb 2010, 17:30

Io più che altro mi chiedo in che realtà si risveglia all'inizio del gioco, perchè è tutto abbandonato ed in rovina... ma non ci sono mostri, però vede il fratellino. Il protagonista è messo peggio di James, almeno quello vedeva la realtà.. solo che era tutto deserto tranne i protagonisti. Se si sveglia in un posto "che non c'è" potrebbe anche vedere riferimenti sbagliati...
I was the one that was searching an happiness that nobody could ever break… and I wrong. I didn’t realize that happiness is only a rainbow. Rain will always came. In the end, I only understood that everyone needs an umbrella… a storm is a storm, no matter who you are.
If you keep walking nowhere, you’ll get sick.
Just a silent stranger in the rain I was… and nothing else.
… and now I’m saying thanks.
:)

http://heartlynight.wordpress.com/
Stranger
Utente
Appassionato
 
Messaggi: 262
Iscritto il: 21 nov 2007, 18:45
Località: Nella nebbia di città di Olbia..

Re: In che momento storico si svolge Silent Hill 5?

Messaggioda The Crimson One » 28 feb 2010, 23:13

Immagine


You made me happy.
The Crimson One
Utente
Nowhere
 
Messaggi: 6019
Iscritto il: 3 gen 2008, 20:45
Località: Lakeview Hotel, Reversed Side

Re: In che momento storico si svolge Silent Hill 5?

Messaggioda Skodo » 2 mar 2010, 15:50

Night Walker ha scritto:L'anno è volutamente indeterminato.

Si può risalire all'anno di svolgimento dei fatti tramite alcuni indizi... io c'ero riuscito tramite la data di nascita del padre di alex e la sua età... il problema è che non mi ricordo che anno mi dava... asd
però è negli anni 2000 :ahsisi:
quando ci rigioco controllo meglio asd
Skodo
Utente
RedRum Special
 
Messaggi: 3898
Iscritto il: 12 ago 2008, 22:12
Località: Sardegna

Re: In che momento storico si svolge Silent Hill 5?

Messaggioda Vaan1993 » 6 mag 2010, 20:25

mah...secondo me 2003, 2004...penso eh xD. è la conclusione a cui sn arrivato vedendo un travis cosi invecchiato ( avrà almeno l' età del padre di Alex e nn è invecchiato bene :rotfl: ) e penso che la guerra sia quella in iraq datata giusto giusto quegli anni li. pensando che sia stato in guerra almeno un annetto...si direi 2004. che ne pensate?
Vaan1993
Utente
Noob
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 5 mag 2010, 16:41

PrecedenteProssimo

Torna a Silent Hill Homecoming

cron