The Elder Scrolls

Giochi di ruolo tra la vecchia e la nuova generazione

Re: The Elder Scrolls

Messaggioda Alucard » 14 mar 2012, 23:05

Angela e Nini leggete il post sul regolamento che ho riportato poco sopra
Immagine       Immagine

"People I've loved, I have no regrets
some I remember, some I forget
some of them living, some of them dead
.....and all I want is to be home"
Avatar utente
Alucard
The Apocalypse ™
RedRum Bro
 
Messaggi: 2600
Iscritto il: 23 dic 2008, 13:21
Località: Raccoon City

Re: The Elder Scrolls

Messaggioda Nini Malloy » 15 mar 2012, 18:25

@ Alucard: hai ragione, scusami. non capiterà più.
"La ami davvero? Nel bene e nel male? Se l'ami davvvero, allora devi darti da fare. Tutto dipende da quanto ti impegnerai a lottare per lei. Qualunque cosa accada, non ti arrendere. Tenta sempre un'altra volta. Anche durante periodi difficili, non andare mai da un'altra donna. E se necessario, devi essere disposto a proteggerla al costo della tua stessa vita. Amore significa sacrificio. Segui il tuo cuore e con un po' di fortuna alla fine le cose si aggiusteranno."

SH2

Spoiler: Mostra
Immagine
Nini Malloy
Utente
Noob
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 7 mar 2012, 18:55
Località: Toluca prison, bari

Re: The Elder Scrolls

Messaggioda Seal of Potato » 5 mag 2012, 16:00

http://www.gametrailers.com/video/debut ... der/729818

Show: Mostra
Notare l'Ouroboros alla fine... Saran mica tutti morti i personaggi :look: ?
Tutti i conflitti e gli screzi della storia,
tutta la paura e l'odio servivano ad un solo scopo:
far girare la ruota del mio padrone...



E così, finalmente, le maschere erano cadute.
I fili dei burattini erano visibili, come le mani che li reggevano.
Ma la cosa più ironica era l'ultimo dono di Raziel...
più potente della spada che ora conteneva la sua anima...
più intenso della saggezza che lo spettacolo mi aveva infuso...
il primo, amaro sentore di quella terribile illusione: la speranza.
Avatar utente
Seal of Potato
Seal of Moderator
Nowhere
 
Messaggi: 5991
Iscritto il: 9 apr 2008, 20:05
Località: Nowhere

Re: The Elder Scrolls

Messaggioda Brookhaven » 7 mag 2012, 18:57

@Seal

In che senso morti?
Non ho inteso :fofo:

A giugno uscirà l'espansione di Skyrim.
Si intitolerà Dawnguard e si soffermerà sulla storia degli Elfi della Neve, i primi abitanti della regione nordica, poi cacciati dai Nord invasori nella Seconda Era e meglio noti, nella Quarta Era di Tamriel, come Falmer.
Immagine La verità è che ti odiavo. Volevo toglierti di mezzo. Volevo riavere la mia vita... James... se dici la verità, allora perchè hai un viso così triste?
Avatar utente
Brookhaven
Utente
Ossessionato
 
Messaggi: 444
Iscritto il: 31 ago 2009, 0:20
Località: Silent Hill

Re: The Elder Scrolls

Messaggioda Vixent » 7 lug 2012, 21:14

Complice un'occasione che sono riuscito a trovare/creare, e soprattutto un anticipo sul regalo di compleanno, ho deciso di prendermi una copia di Skyrim per X360. Dopo qualche giorno di gioco posso esprimere qualche opinione anche se incompleta sicuramente.

Sicuramente mi piace, e molto, ma non mi sta entusiasmando come mi aspettavo. Prima che gridiate alla bestemmia, ribadisco che mi sta piacendo moltissimo, ma è che forse mi aspettavo ancora di più, o forse sta sopraggiungendo un po' di noia dopo aver fatto diverse sidequest percorrendo dungeon molto simili fra di loro e con gli stessi nemici.

Rispetto a Oblivion ho notato molti passi avanti ma anche qualche indietro, per esempio il menu un po' più macchinoso da usare e consultare, la mappa sicuramente d'effetto ma che per i miei gusti permette di capire un po' poco della morfologia della zona di gioco e il gameplay ottimo ma più legnoso del suo predecessore, sempre opinioni mie.

Ora proverò ad andare un po' avanti nella trama principale per vedere cos'altro il gioco ha da offrire, perchè per quel che ho visto finora non è che abbia trovato chissà quali cose in più rispetto Oblivion. Tutto fatto meglio, ma per ora ho visto più o meno la solita zuppa (cotta meglio appunto). Non necessariamente un male, ma non è ciò che mi aspettavo.
Avatar utente
Vixent
V.I.P.
Nowhere
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: 11 lug 2008, 23:00
Località: Post-Apocalisse

Re: The Elder Scrolls

Messaggioda Skodo » 8 lug 2012, 2:07

Perchè che ti aspettavi scusa? :asd:
Premetto che non ci ho ancora giocato ma da un rpg bethesda non è che ci si possa aspettare quest principali particolarmente epiche (se qualcuno mi chiedesse ora di cosa parla oblivion o fallout3 non saprei rispondergli :asd: , eppure sono giochi che mi sono piaciuti molto e su cui ho passato molte ore)... alla fine il loro punto forte sono l'infinita libertà di azione/personalizzazione del personaggio e le numerosissime e spesso avvincenti subquest... e da quel che ho letto e che mi hanno detto queste cose ci sono anche in skyrim e fatte pure bene.

Ma secondo me ti aspettavi di più perchè hai letto le superpompatissime recensioni che a destra e a manca hanno bollato skyrim come il best game evah, supercapolavoro assoluto e tanti altri aggettivi gonfiati... mi sbaglio? :yum:
Skodo
Utente
RedRum Special
 
Messaggi: 3898
Iscritto il: 12 ago 2008, 22:12
Località: Sardegna

Re: The Elder Scrolls

Messaggioda Vixent » 8 lug 2012, 2:23

Non ho proprio letto/ascoltato/visto le recensioni invece, mi sono basato sulle opinioni di chi ci ha giocato, quando si parlava di Skyrim sembrava che gli si accendessero gli occhi :asd: quindi puoi capire che sono partito molto "fuck yea" fin dall'inizio.

Torno a ripetere che non lo reputo un gioco-delusione o che non mi stia piacendo, anzi mi piace molto e lo consiglio a tutti gli appassionati di gdr open world.

Forse la cosa che meglio esprime ciò che intendo dire è che non ho ancora visto niente di particolarmente rivoluzionario, niente che non abbia già visto in altri giochi (bethesda soprattutto ma anche di altre case). Tutto fatto molto bene e integrato altrettanto bene, ma non riesce a farmi gridare all'evento del millennio. Al grandissimo gioco da non perdere sì, ma non all'eventone.

Comunque, riguardo la tua frase:
"...da un rpg bethesda non è che ci si possa aspettare quest principali particolarmente epiche"
ti rispondo che invece la quest principale di Skyrim non promette per niente male, non ho ancora capito di preciso a che punto ora io sia della trama ma non mi sta dispiacendo e per ora è stata anche piuttosto varia fra sessioni di fuga
Spoiler: Mostra
incontrare due o tre Spriggan tutti insieme quando si è a bassi livelli, ti costringe a fughe che solo il miglior Dead Space supera...

, stupendi combattimenti iper powa
Spoiler: Mostra
draghi e troll da ammazzare con un po' di strategia e impegno

abilità da imparare e gestire, e sessioni direi stealth di infiltrazione quasi alla 007.

Ultimo appunto alla colonna sonora, iper epica e molto molto adatta, non ha forse motivi che ti entrano in testa (almeno per me) ma come tutte le colonne sonore Bethesda è assolutamente all'altezza e in tema.

Il punto dei gdr Bethesda è che se mentre si fa la quest principale, ci si mette anche a esplorare la mappa e fare altre subquest, si rischia di perdere il filo della trama e di non ricordarsi più per quale motivo preciso bisogna fare una certa cosa :asd:




Detto tutto questo, ora vado a costruirmi un rifugio antiatomico per ripararmi dagli attacchi dei fanboy :asd:
Avatar utente
Vixent
V.I.P.
Nowhere
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: 11 lug 2008, 23:00
Località: Post-Apocalisse

Precedente

Torna a RPG Games

cron