Una piccola stranezza per gli eventi di SH1 in SH3

La riscoperta di perduti ricordi, il ritorno nell'incubo

Una piccola stranezza per gli eventi di SH1 in SH3

Messaggioda RyuH » 27 apr 2008, 1:31

O meglio una precisazione. Heather dice che suo padre Henry(sbagliano)Mason ha ucciso un dio. Ma leggendo gli appunti del padre(mitico Harry pace all anima sua)compare questa frase:

"il dio appena nato fece un gesto e poi morì"

Questo mi ha dato da pensare...e se il vero modo x sconfiggere il Dio in SH1 sia proprio quello di non attaccarlo?(il metodo senza munizioni per capirci). Evidentemente da questa frase si capisce che Harry non ha combattuto contro il Dio perchè è morto appena nato. Dunque il "vero" finale è combattere senza le munizioni?

PS:in effetti regge di piu la cosa..mi sembra difficile che un dio possa venire ucciso a suon di proiettili..il fatto che sia morto a causa della resistenza di "cheryl"(cm aggiunge harry in SH3)è piu logico..
RyuH
Utente
Appassionato
 
Messaggi: 152
Iscritto il: 6 feb 2008, 17:28

Re: Una piccola stranezza per gli eventi di SH1 in SH3

Messaggioda Seal of Potato » 27 apr 2008, 11:06

Heather: Ma alla fine quel dio fu ucciso da una sola persona.
Heather: Mio padre, Harry Mason.
Heather: Nn credo che fosse un gran dio se poteva essere ucciso da un solo essere umano.
[Silent Hill 3, Dialoghi]


Beh, come detto in sh2 per i due ph, direi che affrontare il Dio in sh1 è solo una esigenza di gameplay, che piacere ci sarebbe ad arrivare fino alla fine dopo innumerevoli ostacoli, dopo tanti game over, e non piazzare nemmeno un proiettile nel corpo del Dio?
Tutti i conflitti e gli screzi della storia,
tutta la paura e l'odio servivano ad un solo scopo:
far girare la ruota del mio padrone...



E così, finalmente, le maschere erano cadute.
I fili dei burattini erano visibili, come le mani che li reggevano.
Ma la cosa più ironica era l'ultimo dono di Raziel...
più potente della spada che ora conteneva la sua anima...
più intenso della saggezza che lo spettacolo mi aveva infuso...
il primo, amaro sentore di quella terribile illusione: la speranza.
Avatar utente
Seal of Potato
Seal of Moderator
Nowhere
 
Messaggi: 5991
Iscritto il: 9 apr 2008, 20:05
Località: Nowhere

Re: Una piccola stranezza per gli eventi di SH1 in SH3

Messaggioda Black » 27 apr 2008, 12:26

penso che sia una questione di interpretazione dell'italiano :mrgreen:
non penso che il "dio appena nato fece un gesto e poi morì" vuol dire che è morto da solo, ma semplicemente sottolinea che non ha campato abbastanza perchè l'ha ucciso subito.
Black
Utente
RedRum Special
 
Messaggi: 4388
Iscritto il: 9 gen 2008, 23:04
Località: Room 312

Re: Una piccola stranezza per gli eventi di SH1 in SH3

Messaggioda xxmariettoxx » 27 apr 2008, 13:37

Quoto con Black.
Fece un gesto e morì...
proprio come fece il Dio che Heather portava in grembo :sisi:
Gesto può essere anche inteso come:
Spoiler: Mostra
UCCISIONE DI DAHLIA

:look:
xxmariettoxx
Utente
Maestro dell'Horror
 
Messaggi: 1356
Iscritto il: 16 dic 2007, 22:46
Località: Silent Hill (Blue Creek Apartments)

Re: Una piccola stranezza per gli eventi di SH1 in SH3

Messaggioda RyuH » 27 apr 2008, 14:31

Beh io non sono d'accordo xò...nel senso che "fece un gesto e poi mori" non può esser inteso come "l'ho accoppato subito"...almeno a me non sembra che possa esser inteso cosi..
RyuH
Utente
Appassionato
 
Messaggi: 152
Iscritto il: 6 feb 2008, 17:28

Re: Una piccola stranezza per gli eventi di SH1 in SH3

Messaggioda Seal of Potato » 27 apr 2008, 15:15

xxmariettoxx ha scritto:Quoto con Black.
Fece un gesto e morì...
proprio come fece il Dio che Heather portava in grembo :sisi:
Gesto può essere anche inteso come:
Spoiler: Mostra
UCCISIONE DI DAHLIA

:look:


non capisco lo spoiler, che c'entra
Spoiler: Mostra
dahlia

?

cmq, ribadisco che non c'è bisogno di scervellarsi, lo scontro con incubus è solo un'esigenza di gameplay, possiamo tranquillamente assumere che Harry non l'abbia neanche sfiorato (nonostante Heather dice che il padre ha ucciso il dio) e se aggiungiamo che Alessa non è mai stata consenziente al rituale concludiamo che il dio è nato, sì, però abbastanza debole da morire subito.
Tutti i conflitti e gli screzi della storia,
tutta la paura e l'odio servivano ad un solo scopo:
far girare la ruota del mio padrone...



E così, finalmente, le maschere erano cadute.
I fili dei burattini erano visibili, come le mani che li reggevano.
Ma la cosa più ironica era l'ultimo dono di Raziel...
più potente della spada che ora conteneva la sua anima...
più intenso della saggezza che lo spettacolo mi aveva infuso...
il primo, amaro sentore di quella terribile illusione: la speranza.
Avatar utente
Seal of Potato
Seal of Moderator
Nowhere
 
Messaggi: 5991
Iscritto il: 9 apr 2008, 20:05
Località: Nowhere

Re: Una piccola stranezza per gli eventi di SH1 in SH3

Messaggioda xxmariettoxx » 27 apr 2008, 15:23

Nel finale di SH1, Incubus, o Alessa, uccide Dahlia...
che sia quello il gesto? :|
xxmariettoxx
Utente
Maestro dell'Horror
 
Messaggi: 1356
Iscritto il: 16 dic 2007, 22:46
Località: Silent Hill (Blue Creek Apartments)

Re: Una piccola stranezza per gli eventi di SH1 in SH3

Messaggioda Il Supremo Misty » 27 apr 2008, 16:18

Non dimentichiamoci anche il problema della traduzione. Io appoggio ciò che ha detto Black. E' questione di interpretazione.

Ecco a confronto per esempio la parte di file in inglese ed in italiano:

Inglese: The newly born God wailed once and was dead.

Italiano: Il dio appena nato fece un gesto e poi morì

Già c'è differenza tra queste due frasi perchè quella inglese, letteralmente tradotta significa: Il recentemente Dio nato gemette una volta e fu morto.
Non fa alcun gesto "materiale". E già la traduzione dal giapponese (lingua in cui nasce Silent Hill) all'inglese cambia molto spesso (Silent Hill 2 docet). Qua cambia perfino dall'inglese all'italiano. Quindi è una frase da interpretare come "non ha avuto neanche il tempo di respirare che crepò".
Il Supremo Misty
Utente
Maestro dell'Horror
 
Messaggi: 1109
Iscritto il: 5 gen 2008, 18:15
Località: Sud

Re: Una piccola stranezza per gli eventi di SH1 in SH3

Messaggioda xxmariettoxx » 28 apr 2008, 13:10

:ahsisi:
No ci avevo pensato alla traduzione che ha perso il vero significato :sisi:
Probabile, probabile :ahsisi:
Spoiler: Mostra
asd
xxmariettoxx
Utente
Maestro dell'Horror
 
Messaggi: 1356
Iscritto il: 16 dic 2007, 22:46
Località: Silent Hill (Blue Creek Apartments)

Re: Una piccola stranezza per gli eventi di SH1 in SH3

Messaggioda Heaven's Night » 12 mag 2008, 16:00

Vabè alla fine anche se il senso letterale della frase cambia, il significato resta quello.
Comunque sarei per interpretare quel gesto (o gemito) come appunto un modo per far capire che è durato molto poco.
Forse si, il fatto che bisogni sparare al dio potrebbe essere un'esigenza del gameplay ma comunque non è da escludere che harry visto quel mostro non si metta comunque a sparare, anche se magari non è veramente morto a proiettilate.
Poi comunque il dio claudia del 3 muore certamente ucciso fisicamente, perchè non c'è nessuna resistenza dentro di lui e non ci sono metodi senza proiettili. Quindi non so, se un dio vale l'altro allora potrebbe essere che si può uccidere a proiettilate ma se c'è una resistenza dentro di lui può anche collaborare.
Immagine
Heaven's Night
Utente
Ossessionato
 
Messaggi: 413
Iscritto il: 18 gen 2008, 2:11

Prossimo

Torna a Silent Hill 3

cron