miglior luogo

La riscoperta di perduti ricordi, il ritorno nell'incubo

Re: miglior luogo

Messaggioda sad rain » 7 lug 2009, 21:11

Dire il LunaPark e l'Ospedale
sad rain
 

Re: miglior luogo

Messaggioda BaldrH » 9 lug 2009, 14:15

sad rain ha scritto:Dire il LunaPark e l'Ospedale

quoto per l'ospedale, sopratutto in versione other world
Immagine
Immagine

"Credevi alle cose scritte, vere o false che fossero.
Se erano menzogne, le loro tracce ne facevano prove
da usare un giorno contro i loro autori:
la verità era solo rinviata.
D'altronde i bugiardi scrivono
meno di quanto parlino."
BaldrH
Utente
RedRum Special
 
Messaggi: 3010
Iscritto il: 14 mag 2009, 14:11
Località: Hell

Re: miglior luogo

Messaggioda Pietro111 » 9 lug 2009, 18:28

Non so voi ma io ho trovato in sh3 molto efficace una delle sequenze finali, in cui c'è quella colonna sonora (PRAYER) di cori maschili, e si vede quel mostro in versione gigantesca (quello che apre e chiude le manovelle per l'altro mondo per intenderci) che si vede fuori dal passaggio...una sorta di nowhere..ma quoto con chi dice che il nowhere di sh1 è imbattibile..ma ragazzi dobbiamo fare i conti con la realtà...il primo sh è stato il primo...il primo in quanto tale, la novità, uno dei primissimi cult game..e la grafica riduttiva della psx aiutava moltissimo il senso di paura e spaesamento, di freneticità (vi ricordate le corse verso il lakeside amusement park in sh1, nella versione marcia e notturna della città? con tutti quei cani?)...in sh2 hanno combinato al meglio grafica e thriller psicologico con suono e trama..gli altri, secondo me, mi spiace, sono in discesa
Pietro111
 

Re: miglior luogo

Messaggioda Hardstyle94 » 10 lug 2009, 12:08

E proprio vero giochi come il primo silent hill non è usciranno mai più. :eddieno:
Hardstyle94
Utente
Appassionato
 
Messaggi: 226
Iscritto il: 15 giu 2009, 18:52
Località: Sardegna

Re: miglior luogo

Messaggioda Mana-sama » 30 lug 2009, 20:13

BaldrH ha scritto:
sad rain ha scritto:Dire il LunaPark e l'Ospedale

quoto per l'ospedale, sopratutto in versione other world

L'ospedale è uno spettacolo in entrambe le versioni,è sempre stata una delle mie location preferite in ogni capitolo,ma qui è veramente favoloso *__*
Ma anche il Luna Park e la Chiesa/NoWhere sono fantastiche.
Immagine

"E dove vivi,Simon?"
"Vivo nei deboli e negli umiliati,dottore..."
Session 9

Mana-sama
Utente
Appassionato
 
Messaggi: 179
Iscritto il: 27 lug 2009, 22:03
Località: Palermo

Re: miglior luogo

Messaggioda D1struz10n3 » 20 mag 2010, 23:25

Le fogne sono particolarmente suggestive, pensiamo:
Le ambientazioni sono strette, per poi ingrandirsi in modo molto notevole,
muri di cemento, grigio,grigio, canali di melma verde, creature che si aggirano per il luogo, rumori continui e perdipiù, da soli...
Sarebbe l'ultimo posto dove vorrei stare...

Anche l'ospedale è un luogo disturbante, ma è abbastanza risaputo come luog asd
D1struz10n3
Utente
Principiante
 
Messaggi: 99
Iscritto il: 12 set 2009, 3:00
Località: Distruzion3's Lounge

Re: miglior luogo

Messaggioda Firelight » 10 ott 2010, 23:54

L'ospedale e la chiesa sono quelli che mi sono piaciuti di più :phsisi:
~promise
Show: Mostra
Immagine
~BLURP

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~
{...But sometimes I have to ask
myself this question. It's true
that to us his imaginings are
nothing but the inventions of
a busy mind. But to him, there
simply is no other reality.
Furthermore he is happy there.
So why, I ask myself, why in the
name of healing him must we drag
him painfully into the world of our
own reality?...]

Immagine
Firelight
Utente
RedRum Bro
 
Messaggi: 2494
Iscritto il: 27 ago 2010, 22:22
Località: Cybertron

Re: miglior luogo

Messaggioda ventusvart » 3 apr 2011, 18:33

Premettendo che nn sono mai arrivato alla chiesa,io voto per l'ospedale alternativo. Ma una domanda ve la voglio porre. Perche non cagate la stazione abbandonata? L'idea di ritrovarmi sottoterra in un posto desolato,sconosciuto,dove non dovrei stare (non che negli altri luoghi sia molto diverso ma io ho sentito quella sensazione di trovarmi come in un luogo "privato",accessibile solo agli operai e quindi quasi "segreto"per la gente comune) mi ha angosciato. Giuro che non vedevo l'ora di ritornare all'aria aperta quando ci giocai...un po come le prigioni nel secondo capitolo.Soprattutto il non saper dove tmi trovavo poi mi ha messo a disagio...reputo che sia il luogo piuangosciante sinceramente (anche se l'ospedale è piu da cagozzo :) )
ventusvart
Utente
Noob
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 20 mar 2011, 2:46

Re: miglior luogo

Messaggioda Red_pyramid_thing95 » 2 mag 2011, 18:49

In questo capitolo le locazioni sono tutte fatte molto bene però se devo citarne uno in particolare quello è di sicuro l'ospedale alternativo.
"Killing a person ain't no big deal. Just put that gun to their head... pow!"
Red_pyramid_thing95
Utente
Principiante
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 13 feb 2011, 11:20
Località: otherworld of Anzio (RM)

Re: miglior luogo

Messaggioda Silent Storm » 16 nov 2014, 3:39

Tutte le ambientazioni di Silent Hill 3 sono da capolavoro, nessuna esclusa! :sbav:

Il polinomio "Centro Commerciale - Metropolitana - Fogne - Uffici Hilltop" è qualcosa che letteralmente
ti toglie il fiato. Mai provata una sensazione così claustrofobica in un altro videogioco. Più che rivedere
la luce ambivi solo solo per tornare all'APERTO, per poter prendere una boccata d'ossigeno.
L'immedesimazione che si prova quando si gioca a Silent Hill 3 (come anche negli altri capitoli della
saga, non si può negare) è veramente a livelli superbi.

Se dovessi però stilare una classifica, queste sarebbero le mie preferenze:

1) Brookhaven - la malattia delle pareti infernali, l'ansimo delle nurses, i slurper in ogni dove,
l'enigma dentro l'obitorio, ecc... Ho detto tutto.

2) Uffici Hilltop - li cito solo per il quadretto del sorriso e la scultura tridimensionale della madre
con il bimbo sospeso, elementi questi 2 fra i più inquietanti che abbia mai visto in un videogioco!

3) Lakeside Amusement Park - sarà, ma io adoro alla follia questo livello. Ripassare lì dove l'incubo
è iniziato è qualcosa di inquietante, totalmente inaspettato. Mensione speciale per La Borley Haunted Mansion.

4) Centro Commerciale - grandissime le scale mobili che danno letteralmente nel vuoto :look: ti fanno
sentire sperduto in chissà quale landa. Anche le TV con l'effetto noisy mi hanno disturbato non poco.

5) Metropolitana - un groviglio di scale, condotti e passaggi che ti portano alla follia. Quasi impossibili
da superare senza l'ausilio di una mappa.

6) Chiesa/Nowhere - la malattia allo stato puro. Gli scaper che ti attaccano al buio pesto sono fra le
cose più disturbanti di quel tratto. Inoltre rivivere SH1 in pillole è stata una grandissima emozione.

7) Fogne - un posto molto lugubre e meritevole ma che perde rispetto ai colossi precedentemente
elencati. Peccato per la mancanza dell'Otherworld, che non avrebbe fatto altro che arricchirle.

In ultimo elenco anche la casa Mason, il Motel a Silent Hill e le strade (poche a dir la verità purtroppo)
di Silent Hill, che ricoprono a mio avviso un ruolo secondario. Troppo ridotti i livelli per essere paragonati
con le altre ambientazioni.
ImmagineImmagineImmagine
Avatar utente
Silent Storm
L'Ordine
RedRum Special
 
Messaggi: 4766
Iscritto il: 1 ago 2009, 23:29
Località: Panormus Sanitarium

Precedente

Torna a Silent Hill 3

cron