Terminator

Il meglio del cinema redatto e criticato dalla Community

Re: Terminator

Messaggioda Vixent » 12 ago 2015, 14:52

Perciò, in teoria,
Spoiler: Mostra
il T800 "buono" è stato spedito indietro nel tempo da una persona della linea temporale per così dire classica, che prevedeva il giorno del giudizio nel '97, e lo capiamo dalle parole di Schwarzy. Ma in quella linea temporale non c'era stato nessun attentato a Sarah nel 73, quindi come mai mandare il T800 in quell'anno? Ciò significa che le modifiche temporali erano già in atto (o forse mi sfugge qualcos'altro sempre per il solito motivo) quindi qualcuno, che sia chi ha riprogrammato il T800 o semplicemente lo sceneggiatore del film, ha cominciato a far casino già da prima dell'inizio del film :fermosi: .
Riguardo John, se ben ricordo nella scena del megamagnete nell'ospedale, si vede John che quasi "denudato" dello scheletro cibernetico riveli un lato umano latente, sempre manipolato da Skynet ma che comunque cerchi di salvare i suoi affetti maggiori, forse a questo si deve la discrepanza di obiettivi fra Skynet e John. E forse anche dal volersi assicurare dei luogotenenti capaci e fedeli tramite la trasformazione, a loro volta, in T3000.


Minchia mi mancavano 'sti trip mentali, manco fosse SH2 redivivo asd
Avatar utente
Vixent
V.I.P.
Nowhere
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: 11 lug 2008, 23:00
Località: Post-Apocalisse

Re: Terminator

Messaggioda Vese22 » 6 ago 2016, 17:12

Seal of Potato ha scritto:Senza dilungarmi troppo, vorrei spendere due paroline su Terminator: Genisys.
...
...
Voi che ne pensate?


Necroposting di un anno esatto, ma vorrei esprimere lo stesso la mia opinione :)
Vediamo, cosa effettivamente funziona di questo film?
Niente, a parte la fotografia, quel bel culetto di Emilia Clarke ed il bisteccone che fa John Condom :asd:
Il resto è un troiaio per un sacco di motivi, vi riassumo brevemente quali:

1) innanzitutto Terminator : Genisys va toccare un dei film che ha fatto la storia della fantascienza sul grande schermo, il primo Terminator (1984). E' una cosa che non va fatta. Punto. C'è poco da dire. Fai tutti i seguiti che ti pare, se vuoi riagganciati pure alla storia, ma NON ANDARE A STRAVOLGERLA. Piuttosto fai un remake del mediocre Salvation ... no?

2) la costruzione del film stesso: infatti se i primi 2 Terminator funzionavano per asciuttezza, per una trama che sapeva essere semplice ma allo stesso tempo profonda e costruita attorno a 3 o 4 personaggi al massimo, il primo poi sapeva essere un mix di generi perfettamente riuscito ... qui è un vero e proprio casino, ci sono 670 personaggi sparpagliati 4 o 5 linee temporali, nelle quali gli stessi rimbalzano da una parte all'altra creando solamente un gran casino di realtà compenetrate con un sacco di buchi di trama.
La sensazione che da T-G non è quella di un film, ma quella di un'intera serie TV incasinatissima e condensata in 2 ore di film.

3) Schwarzy nei panni del T-800: anche chiudendo un occhio sul fatto che "un robot invecchia", lo hanno completamente snaturato e ridicolizzato (= dovrebbe essere un pezzo di metallo ignorante ed ammazza persone e altri robot, qui invece lo senti ragionare di teoria del multiverso, di quanti manco fosse uno scienziato).
In più sentire Sarah Connor che lo chiama "papi" ... mamma mia ...

4) John Connor diventa Ultron, cosa sputtanata anche nel trailer ... serve dire altro?

Davvero è anche inutile parlarne troppo, semplicemente un film sbagliato.
VeronaPaintBall WTF :jam:

Show: Mostra
Immagine
Avatar utente
Vese22
V.I.P.
RedRum Bro
 
Messaggi: 2206
Iscritto il: 10 giu 2011, 21:17
Località: Verona

Re: Terminator

Messaggioda Vixent » 8 ago 2016, 17:05

Io devo dire che ho apprezzato la "denuncia" nella troppa tecnologia che ci controlla e spesso deteriora la vita intesa come interazioni sociali reali dandoci l'illusione di essere invece noi ad usarla a nostro piacimento, ci sono molte inquadrature studiate per mostrare gente sempre con smartphone o tablet in mano anche nei momenti più improbabili se ben ricordo. Il problema è che nel 2016 passi per vecchio bacucco se fai ragionamenti del genere e vieni preso per il culo... il che significa che ormai abbiam passato il punto di non ritorno :ahsisi: :fermosipario:

A parte questo comunque, riguardo i punti da te elencati:

1) Hanno trovato la nuova gallina dalle uova d'oro, dopo i remake e prequel ora ci propinano reboot a volte mascherati da sequel come in questo caso ma sempre reboot sono. Fare miliardi di dollari col minimo sforzo di idee (e meno di rischi di toppare con prodotti originali ma che potrebbero non far presa), il problema è che il pubblico è saturo di 'ste storie che solitamente non sono all'altezza degli originali (se non addirittura offensivi) e oltretutto stanno davvero creando un caos inenarrabile, praticamente ogni 2-3 anni ricomincia una saga ma con questa o quella variazione e ovviamente nuovi attori, non ci si capisce più niente.

2) Questo è un altro punto assurdo... basti leggersi le elucubrazioni che io e Seal provammo a farci all'epoca, cioè neanche SH2... io non credo che tutto questo ambaradan nasca davvero da una gran trama ben studiata e che verrà fuori via via, credo invece sia tutto un gran casino con cose messe dentro alla minestrone per fare più scene spettacolari possibili e che hanno creato come già detto un caos assurdo complice il fatto che non sono usciti sequel esplicativi in tempi brevi, ergo la trama è incasinata e ha già dei buchi enormi, se mai faranno un sequel temo ce ne aspetteranno di peggio o comunque è passato troppo tempo per ricordarci molti dettagli.

3) A me invece non è dispiaciuto, sarà che non so per quale motivo apprezzo Schwarzy quasi a prescindere, il discorso che invecchia bè esigenze di trama e sospensione dell'incredulità docet, è il prezzo da pagare per accettare Schwarzy di nuovo nel ruolo del cyborg e non semplice comparsa.

4) In effetti... e a dir la verità non mi piace nemmeno la faccia dell'attore, non assomiglia per niente al grande guerriero condottiero che siamo abituati a conoscere, sembra la faccia di uno scienziato pazzo, boh.

Comunque dovrei rivederlo per ridare un voto personale ora, ma ricordo che all'epoca mi aveva intrattenuto abbastanza come filmettino action, sicuramente meglio di Salvation (vero film totalmente inutile alla luce degli eventi di Genisys) ma secondo me inferiore al 3 che molti criticano molto ma io non ho mai avuto problemi ad ammettere che invece m'è piaciuto, certo non quanto 1 e 2.
Avatar utente
Vixent
V.I.P.
Nowhere
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: 11 lug 2008, 23:00
Località: Post-Apocalisse

Re: Terminator

Messaggioda Vese22 » 8 ago 2016, 21:43

Avrebbero potuto farci vedere bene come era il futuro, ora che ci sono soldi e mezzi per farlo (nel 1984, lo dovevi fare di sfuggita con dei modellini) ed invece no, hanno fatto questo super minestrone di tutto e niente ... ripeto, c'era Salvation in attesa di essere ripreso in mano, Bale ci stava come John Connor, perché andare a disintegrare completamente il primo? Boh
VeronaPaintBall WTF :jam:

Show: Mostra
Immagine
Avatar utente
Vese22
V.I.P.
RedRum Bro
 
Messaggi: 2206
Iscritto il: 10 giu 2011, 21:17
Località: Verona

Precedente

Torna a Cinema e TV

cron