Ai limiti del... discriminazione autoinflitta!

Per discussioni non inerenti il tema del forum

Ai limiti del... discriminazione autoinflitta!

Messaggioda Stranger » 24 gen 2008, 18:18

http://www.repubblica.it/2006/08/galler ... lio/1.html

Mi chiedo che influenza psicologica abbia subito lei per accettare una cosa del genere....
I was the one that was searching an happiness that nobody could ever break… and I wrong. I didn’t realize that happiness is only a rainbow. Rain will always came. In the end, I only understood that everyone needs an umbrella… a storm is a storm, no matter who you are.
If you keep walking nowhere, you’ll get sick.
Just a silent stranger in the rain I was… and nothing else.
… and now I’m saying thanks.
:)

http://heartlynight.wordpress.com/
Stranger
Utente
Appassionato
 
Messaggi: 262
Iscritto il: 21 nov 2007, 18:45
Località: Nella nebbia di città di Olbia..

Re: Ai limiti del... discriminazione autoinflitta!

Messaggioda Rose+Croix » 24 gen 2008, 18:40

questo dimostra solo quanto sono ignoranti e bigotte le persone, tutto a causa dei media che hanno dato lo stereotipo goth=satanista (ma non quello filosofo, quello ribelle)
Immagine
I know suffering isn't celestial nor earthly
but supreme sanctuary,
origin of the imagination
New life is born in this world
ruled by chaos

Mana,
creator of Moi dix Mois
Rose+Croix
Utente
Appassionato
 
Messaggi: 162
Iscritto il: 21 nov 2007, 18:35
Località: Heavenly Hell

Re: Ai limiti del... discriminazione autoinflitta!

Messaggioda Nosebleed » 24 gen 2008, 19:10

vabbeh adesso non esageriamo..a me non avrebbe fatto nè freddo nè caldo ok, ma un po' li capisco...cioè una persona al guinzaglio non è che sia la cosa più normale del mondo asd
Ain't no sunshine when she's gone.

~ S airin katatsubasa .no. T e n s h i . scrive:
ero tutta bagnata <__<
Avatar utente
Nosebleed
Utente
RedRum Bro
 
Messaggi: 1613
Iscritto il: 28 nov 2007, 0:27

Re: Ai limiti del... discriminazione autoinflitta!

Messaggioda -Valerio- » 24 gen 2008, 19:23

Beh devo ammettere che non s vede tutti i giorni, ma se lei è del tutto felice di questa cosa, non si può chiamare violenza, e quindi non si può dirgli niente.
Sono solo strani....mah...sarà che il gotico non lo conosco abbbastanza.
-Valerio-
 

Re: Ai limiti del... discriminazione autoinflitta!

Messaggioda † Lobsel Vith † » 24 gen 2008, 22:02

Ma che fastidio potevano dare questi due sull'autobus scusa? :|
Poi..a ognuno il suo.
Se a lei sta bene così e a lui sta bene cosi,io problemi non ne vedo.
Poi non li conosco e non posso sapere se non solo immaginare qualche retroscena, quindi non mi permetto di dare sentenze
† Lobsel Vith †
Utente
RedRum Special
 
Messaggi: 3505
Iscritto il: 9 nov 2007, 21:33
Località: Cedar Grove Sanitarium, Female Seclusion.

Re: Ai limiti del... discriminazione autoinflitta!

Messaggioda Stranger » 24 gen 2008, 22:25

Beh... non mi da fastidio perchè è strano o inusuale o perchè seguono una moda particolare, però è una mentalità che non capisco. Non è molto bello sentire una persona dire "Sono il suo cane.", ne deriva un annullamento quasi totale della personalità.. o perlomeno della libertà d'iniziativa! A mio parere poi..

Però è vero.. l'autista ha fatto solo una battutaccia...
I was the one that was searching an happiness that nobody could ever break… and I wrong. I didn’t realize that happiness is only a rainbow. Rain will always came. In the end, I only understood that everyone needs an umbrella… a storm is a storm, no matter who you are.
If you keep walking nowhere, you’ll get sick.
Just a silent stranger in the rain I was… and nothing else.
… and now I’m saying thanks.
:)

http://heartlynight.wordpress.com/
Stranger
Utente
Appassionato
 
Messaggi: 262
Iscritto il: 21 nov 2007, 18:45
Località: Nella nebbia di città di Olbia..

Re: Ai limiti del... discriminazione autoinflitta!

Messaggioda -Valerio- » 24 gen 2008, 22:30

Stranger ha scritto:Beh... non mi da fastidio perchè è strano o inusuale o perchè seguono una moda particolare, però è una mentalità che non capisco. Non è molto bello sentire una persona dire "Sono il suo cane.", ne deriva un annullamento quasi totale della personalità.. o perlomeno della libertà d'iniziativa! A mio parere poi..

Però è vero.. l'autista ha fatto solo una battutaccia...

Si, però sono tutte e due d'accordo, e non esiste una regola che vieta ai gotici di salire sull'autubs!
-Valerio-
 

Re: Ai limiti del... discriminazione autoinflitta!

Messaggioda Rose+Croix » 24 gen 2008, 22:52

va be' va magari volevano dimostrare un po' di sessualità all'antica "Uomo padrone" e "donna cagnolino", certo non è che mi piacerebbe tenere al guinzaglio qualcuna/o però
Spoiler: Mostra
mi eccita
:sbav:
Immagine
I know suffering isn't celestial nor earthly
but supreme sanctuary,
origin of the imagination
New life is born in this world
ruled by chaos

Mana,
creator of Moi dix Mois
Rose+Croix
Utente
Appassionato
 
Messaggi: 162
Iscritto il: 21 nov 2007, 18:35
Località: Heavenly Hell

Re: Ai limiti del... discriminazione autoinflitta!

Messaggioda Stefy_92 » 24 gen 2008, 23:02

Oddio, devo ammettere che è molto strana come cosa...ma se sta bene a lei... XD
Immagine
Stefy_92
Utente
Appassionato
 
Messaggi: 136
Iscritto il: 1 dic 2007, 19:44
Località: Provincia di Bologna

Re: Ai limiti del... discriminazione autoinflitta!

Messaggioda -Valerio- » 24 gen 2008, 23:05

Da notare la bella espressione del LUI XD.
-Valerio-
 

Prossimo

Torna a Off Topic

cron