Cars & Bikes

Per discussioni non inerenti il tema del forum

Re: Cars & Bikes

Messaggioda Lie in the sound » 31 dic 2013, 13:49

Eh lo so ragazzi che il problema delle giapponesi (soprattutto le coupè) sono i pezzi ho avuto una hyundai coupè a 4 fari per alcuni anni e ne so qualcosa..in alternativa c'è quest'Alfa spider d'epoca

Clicca per vedere l'immagine originale.

Un tizio da me ne ha due, una rossa e una nera :serio4:
"Mai un horror è stato così poetico, mai la nostra ambiguità emozionale è stata così intelligentemente sfruttata. I creatori di Silent Hill sono artisti, e i loro giochi sono opere d'arte.E questo è tanto reale, quanto questa mano che tocca il vostro volto."

Immagine
Avatar utente
Lie in the sound
V.I.P.
RedRum Bro
 
Messaggi: 2945
Iscritto il: 25 giu 2008, 12:43
Località: Napoli

Re: Cars & Bikes

Messaggioda Vese22 » 31 dic 2013, 14:44

@Vixent e Vlash: sull'Alfa GT non so dirvi niente, ma per la 147 so che è uscita di produzione nel 2008, in concomitanza con il debutto della MiTo. Per i pezzi di ricambio, non ci dovrebbero essere problemi perché tra la prima serie (quella del 2001) e il restyling (2005) ne hanno vendute molte, è stata sicuramente un'auto di successo, dallo sfasciacarrozze o in magazzino non si dovrebbe far fatica a trovare una turbina, una egr e tutti quegli orpelli che sono soggetti a maggior usura! Poi vabbé per la carrozzeria succede solo in caso di incidente, e l'elettronica è Magneti Marelli (almeno sulle Alfa) quindi non ci dovrebbero essere problemi. Stesso discorso vale per la 156, che è la sorella della 147 perché ne condivide il pianale e buona parte della meccanica.
I motori Multi-Jet se trattati con i dovuti riguardi sono dei muli da soma, anche i TwinSpark sono abbastanza robusti, ma assetati: girati a GPL non più di 10-11 km/l, a benzina forse 12... meglio se dotati di Twinphaser, è un sistema di fasatura variabile un po' rozzo, ma meglio di niente ...
Dipende anche dal peso dell'auto in ogni caso, mio padre prima della 147 ha avuto una Lancia Dedra 1.8 i.e da 107cv .... aveva i consumi di un 3.2 V6 Busso, qualcosa come 8 km/l ed in più NON ANDAVA UNA SEGA, colpa della mole imponente ...

Vix ha scritto:"piccole bombe" dai costi decisamente più abbordabili, per esempio Panda 100hp, C2 VTS o Twingo RS.

Eh oddio, non hanno costi di gestione così bassi, non se ne vedono molte in giro infatti :\


@Lie: quel modello di Spider è piuttosto cattivo, molto simile al GTV, ma è anche piuttosto assetato di benzina!!
VeronaPaintBall WTF :jam:

Show: Mostra
Immagine
Avatar utente
Vese22
V.I.P.
RedRum Bro
 
Messaggi: 2206
Iscritto il: 10 giu 2011, 21:17
Località: Verona

Re: Cars & Bikes

Messaggioda Vixent » 2 gen 2014, 4:08

Vese22 ha scritto:
Vix ha scritto:"piccole bombe" dai costi decisamente più abbordabili, per esempio Panda 100hp, C2 VTS o Twingo RS.

Eh oddio, non hanno costi di gestione così bassi, non se ne vedono molte in giro infatti :\

Infatti ho scritto "abbordabili"... Se ci pensi non sono per niente auto esaperate o esagerate, ma abbiamo talmente tanti costi sull'auto ormai (senza dimenticare i costi sul resto della vita...) che anche un piccolo sfizio come auto del genere diventa poco appetibile/fattibile.

E poi è anche perchè la gente, di quel segmento di auto lì, preferisce comprare auto più di moda (e costose) come Mito, 500 e Mini, spendendo uguale o di più ma avendo auto più lente e meno divertenti ma meglio dotate, rifinite e "considerate".

Proprio il proliferare di queste auto "di moda", e i suddetti costi altissimi, stanno decretando la fine delle vere piccole bombe dalle cavallerie non esagerate, con costi non alti (d'acquisto e mantenimento) ma divertimento ai massimi livelli. L'ultima rimasta è la Twingo RS, ma il restyling del 2011 l'ha resa per me purtroppo bruttissima.
Avatar utente
Vixent
V.I.P.
Nowhere
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: 11 lug 2008, 23:00
Località: Post-Apocalisse

Re: Cars & Bikes

Messaggioda Lie in the sound » 2 gen 2014, 14:34

Parlando di piccole dotate la mia piccola Seicento Sporting 1.1 fire mi da ancora delle belle soddisfazioni (rapportate ad altre auto del segmento più recenti, Panda, 500 ecc.)

eccola la mia bambina

Show: Mostra
Immagine
"Mai un horror è stato così poetico, mai la nostra ambiguità emozionale è stata così intelligentemente sfruttata. I creatori di Silent Hill sono artisti, e i loro giochi sono opere d'arte.E questo è tanto reale, quanto questa mano che tocca il vostro volto."

Immagine
Avatar utente
Lie in the sound
V.I.P.
RedRum Bro
 
Messaggi: 2945
Iscritto il: 25 giu 2008, 12:43
Località: Napoli

Re: Cars & Bikes

Messaggioda Vixent » 2 gen 2014, 15:29

Ti dirò, la tua auto e la 500 sporting (quella degli anni '90, questa per intenderci) sono fra le auto che più reputo rappresentative del concetto "pochi cavalli tanto divertimento" e mi sarebbe tanto piaciuto provarle. Penso che sia in grado di regalarti moltissimo divertimento, ma è un vero crimine il costo che ti fanno pagare per l'RCA per un'auto simile!

Comunque parlando di presentazioni di "bambine", eccovi la mia tedesca "d'annata", la BMW 320i del 1993! Comoda e "soddisfacente" per la guida di tutti i giorni, la trasformo in una pestifera belva quando piove :yum: :furbo:
Show: Mostra
Immagine
Avatar utente
Vixent
V.I.P.
Nowhere
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: 11 lug 2008, 23:00
Località: Post-Apocalisse

Re: Cars & Bikes

Messaggioda Lie in the sound » 2 gen 2014, 23:52

Devo dire che in accelerazione è davvero una scheggia, eh si hai perfettamente ragione per L'RCA...

Davvero bella la tua BMW ne ho sempre sognato una :ahsisi:
"Mai un horror è stato così poetico, mai la nostra ambiguità emozionale è stata così intelligentemente sfruttata. I creatori di Silent Hill sono artisti, e i loro giochi sono opere d'arte.E questo è tanto reale, quanto questa mano che tocca il vostro volto."

Immagine
Avatar utente
Lie in the sound
V.I.P.
RedRum Bro
 
Messaggi: 2945
Iscritto il: 25 giu 2008, 12:43
Località: Napoli

Re: Cars & Bikes

Messaggioda Vese22 » 3 gen 2014, 15:13

Ti capisco Vixent, stai parlando insomma di auto utilitarie che vengono modificate, irrigidite, alleggerite e a cui viene montato un motore prestante. Ce n'erano molte in passato, per esempio la Clio 1.8 16v, il Citroen Saxo VTS, la Clio Williams, la Renault 5 Turbo, la Peugeot 205 1.9 GTi, la MITICA Fiat Uno Turbo eccetera.
Effettivamente il costo iniziale e l'assicurazione sono leggermente più contenuti rispetto alle auto modaiole che citi tu, i loro problemi sono:

1) i consumi piuttosto elevati, il che è normale, si tratta spesso di motori aspirati che girano meglio agli alti regimi oppure di sovralimentati che però non dispongono di tutti i sofisticati marchingegni che permetto di risparmiare un po' sul carburante usato (sistemi di iniezione avanzati, motore in lega leggera, fasatura variabile eccetera). Per esempio un mio conoscente possiede appunto una Clio prima serie con motore 1.8 16v a cui ha fatto apportare qualche modifica per dare qualche cavallo in più (centralina, filtro e scarico ... niente di che) per un totale di 136cv e mi ha detto che è un miracolo se arriva ad 8 km/l. Capisci bene che un utilizzo giornaliero diventa un salasso!

2) LA SICUREZZA! Non a caso venivano chiamate "bare con le ruote", è vero che bisogna usare la testa, non correre o fare stupidate, ma è altrettanto vero che guidando una di queste auto, anche l'incidente più ridicolo ti ferire gravemente o addirittura esserti fatale! Lie ha citato la 600 Sporting, mi madre l'ha avuta per 10 anni, e per fortuna ho fatto in tempo a guidarla per un po' 1.1 Fire da 54cv per 600 kg di peso ... veramente cattivella, e dai consumi passi per essere un motore in ghisa vecchio e aspirato, ci faceva 14-15 km/l ... ma.... volete vedere il livello di "sicurezza" di quest'auto? Prego



E tenete presente che la velocità è di soli 50 km/h ... a me vengono i brividi ... e vi assicuro che le sue colleghe da me citate poco da sono poco distanti ...
VeronaPaintBall WTF :jam:

Show: Mostra
Immagine
Avatar utente
Vese22
V.I.P.
RedRum Bro
 
Messaggi: 2206
Iscritto il: 10 giu 2011, 21:17
Località: Verona

Re: Cars & Bikes

Messaggioda Lie in the sound » 3 gen 2014, 18:26

Show: Mostra
Immagine


Già ero prudente ma dopo questo video..
"Mai un horror è stato così poetico, mai la nostra ambiguità emozionale è stata così intelligentemente sfruttata. I creatori di Silent Hill sono artisti, e i loro giochi sono opere d'arte.E questo è tanto reale, quanto questa mano che tocca il vostro volto."

Immagine
Avatar utente
Lie in the sound
V.I.P.
RedRum Bro
 
Messaggi: 2945
Iscritto il: 25 giu 2008, 12:43
Località: Napoli

Re: Cars & Bikes

Messaggioda Vixent » 3 gen 2014, 23:25

Eh la 600 purtroppo è famosa per non essere propriamente un'auto robustissima, per usare un eufemismo...

@Vese: Ah sì, si sa che auto come la Uno Turbo o la 106 Rallye, per quanto leggendarie e divertenti, fossero/siano delle verie e proprie trappole di ruote e lamiera in caso di "eventi sfortunati", e non credo siano nemmeno particolarmente affidabili anche in caso di regolare manutenzione...
Io infatti parlavo di auto di questo genere ma più recenti e sicure, come appunto C2 VTS o Twingo RS. Sono molto divertenti anche non avendo moltissimi cavalli grazie al peso contenuto e un assetto studiato per divertire, e si trovavano nuove a prezzi inferiori ai 14-15.000 euro, cosa che invece ora per auto dello stesso segmento siamo quasi sempre ampiamente sopra i 20.000 e potenze ben maggiori! Purtroppo maggiori potenze corrispondono a maggior bollo, ruote più grandi quindi più costose, e più manutenzione e attenzione d'uso per via dei motori sovralimentati che tra l'altro non molti considerano o curano come si dovrebbe.
Avatar utente
Vixent
V.I.P.
Nowhere
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: 11 lug 2008, 23:00
Località: Post-Apocalisse

Re: Cars & Bikes

Messaggioda Vese22 » 25 gen 2014, 20:37

Informo gli utenti del forum che possiedono un'auto a gasolio che è stata più o meno recentemente approvata una legge che prevede che nel gasolio tradizionale, quello a 51 cetani presentente in tutti i distributori, sia presente anche una quantità che va dal 4,5% al 7% di BioDiesel, che a quanto ne so è di origine vegetale. Questo ovviamente per venire in contro alle normative EURO riguardanti l'inquinamento.
Il problema è che questa cosa non è proprio un toccasana per la pulizia del motore, che si "sporcherà" mediamente di più e che quindi peggiorerà dal punto di vista prestazione e dei consumi. Per cui se volete potete provare un prodotto apposito della AREXONS che si chiama Additivo Multifunzione Diesel, si tratta di un particolare composto chimico da versare nel serbatoio (250ml ogni 50/60 litri) che, aumentando il numero di cetano, elimina i residui incombusti migliorando l'efficienza del motore. Personalmente, ho potuto constatare che se prima il carputer segnava 6.3 litri x 100 km, ora ne segna 5.5 x 100 km il che è una bella differenza :)
VeronaPaintBall WTF :jam:

Show: Mostra
Immagine
Avatar utente
Vese22
V.I.P.
RedRum Bro
 
Messaggi: 2206
Iscritto il: 10 giu 2011, 21:17
Località: Verona

PrecedenteProssimo

Torna a Off Topic

cron