Rabbia- La provate troppo facilmente? Come vi calmate?

Per discussioni non inerenti il tema del forum

Rabbia- La provate troppo facilmente? Come vi calmate?

Messaggioda -Valerio- » 7 mar 2009, 0:47

La rabbia è una malattia infettiva...
No scherzo asd
Per rabbia si intende uno stato psicologico molto variato, nella quale si perde di molto ( o nei casi più gravi del tutto ) la capacità di pensare lucidamente e maturamente. Detto in soldoni, possiamo compiere le cazzate più monumentali, ma niente potrà farci cambiare idea, nemmeno noi.
Io non riesco mai a calmarmi quando mi altero, la cosa migliore nel mio caso, è allontanarmi dal soggetto che mi ha scaturito questa arrabbiatura, e stare da solo. Oppure potrei sfogarmi, distruggendo qualunque cosa mi capiti per mano, magari col soggetto stesso in questione.
Pensando così a freddo, i momenti in qui davvero persi la calma sono due, entrambi molto vicini in termini di tempo.

La prima volta fu circa quattro mesi fa, lo stress dei problemi familiari, unito con la lontanza da tutto e tutti ( mi ero trasferito in un luogo estivo, simile ad Ostia...ed era autunno/ inverno...vi lascio immaginare) mi stava facendo davvero impazzire, ero diventato davvero pazzo e non dormivo più.
Un giorno mio padre ebbe l'idea di prendersela con me, su un cellulare scomparso, il suo. Fu la scintilla che mi fece scoppiare, inutile dirvi cosa successe.

La seconda è abbastanza recente, due mesetti fa.
Vi spiegherò in poche parole, dato che sarebbe una storia troppo lunga, e vi stancherebbe, guarda caso c'entra la mia ragazza XD.
Dopo mesi e mesi di corteggiamento, riesco a coronare il mio piccolo sogno del momento, mettermi con Valentina. Cosa fa il mio migliore amico?Subito dopo mi confessa che ci stava provando lui da pochi giorni. E a me cosa cazzo mi importa? Dovrei lasciartela e chiederti scusa? Suvvia.
Ma a lui non importa, subito mette zizzania e in un modo o nell'altro, tre ore dopo mi ritrovo con lui, Valentina e il suo ex in una pazzietta...a cercare di aggiudicarsi la ragazza :|

Scusate ma non ero io il suo ragazzo?
<< Vale, ma hanno capito che tu stai con me?>>
<< Valerio...Andrea ( il mio ex amico) dice che ti sei messo con me solo per scopare, è vero?!>>.
Li esplodo, e vi giuro che non mi sono mai incazzato tanto ragazzi.
Risultato: Andrea è stato all'ospedale per due giorni, naso rotto, e l'ex ancora ci prova (° ma pare che abbia ceduto anch'egli.).

Ora toccca a voi asd
-Valerio-
 

Re: Rabbia- La provate troppo facilmente? Come vi calmate?

Messaggioda Skodo » 7 mar 2009, 1:29

Io sono un tipo molto freddo e calcolatore e riesco a mantenere la calma anche nei momenti più incazzosi... che io ricordi non ho mai perso le staffe in maniera irreversibile asd
Skodo
Utente
RedRum Special
 
Messaggi: 3898
Iscritto il: 12 ago 2008, 22:12
Località: Sardegna

Re: Rabbia- La provate troppo facilmente? Come vi calmate?

Messaggioda Nosebleed » 7 mar 2009, 2:59

E' uno dei miei punti deboli...mi incazzo spessissimo, per tante cose, e finisco per fare o dire cose stupide, oppure per accumulare tutto, e fare ancora più male a me stesso o al prossimo. Quando proprio non ce la faccio più entro in uno stato pietoso, a volte scoppio, ma il più delle volte trattengo tutto e si protrae la situazione pietosa. Sono estremamente soggetto a crisi di nervi; insomma è più facile vedermi in piena "paranoia" che incazzato.
Non sto a spiegare il perchè e il per come perchè l'è en casì, sicuramente non robe tipo "Valentina mi ha lasciato!!! Valentina mi ama o non mi ama??".

Spoiler: Mostra
Portate pazienza, anche stasera è così.
Ain't no sunshine when she's gone.

~ S airin katatsubasa .no. T e n s h i . scrive:
ero tutta bagnata <__<
Avatar utente
Nosebleed
Utente
RedRum Bro
 
Messaggi: 1613
Iscritto il: 28 nov 2007, 0:27

Re: Rabbia- La provate troppo facilmente? Come vi calmate?

Messaggioda -Valerio- » 7 mar 2009, 3:02

NoseBleed ha scritto:E' uno dei miei punti deboli...mi incazzo spessissimo, per tante cose, e finisco per fare o dire cose stupide, oppure per accumulare tutto, e fare ancora più male a me stesso o al prossimo. Quando proprio non ce la faccio più entro in uno stato pietoso, a volte scoppio, ma il più delle volte trattengo tutto e si protrae la situazione pietosa. Sono estremamente soggetto a crisi di nervi; insomma è più facile vedermi in piena "paranoia" che incazzato.
Non sto a spiegare il perchè e il per come perchè l'è en casì, sicuramente non robe tipo "Valentina mi ha lasciato!!! Valentina mi ama o non mi ama??".

Spoiler: Mostra
Portate pazienza, anche stasera è così.

Io non mi incazzo certo per Valentina in sè, mi incazzo se noto che le persone intorno a me mi prendono per i fondelli, qualsiasi sia il motivo, ed in questo caso era Valentina. Non è quindi il fatto in sè, è più una questione di principio. Che poi per te siano altri motivi, è un'altro fatto :)
-Valerio-
 

Re: Rabbia- La provate troppo facilmente? Come vi calmate?

Messaggioda Shane » 7 mar 2009, 3:31

Io sono una persona estremamente buona e ce ne vuole per farmi incazzare, ma quando mi prende quella rabbia assurda che non riesco più nemmeno a controllarmi non è bello!!! Di solito sfascio quello che ho sottomano...ci metto un bel pò a calmarmi!!! Purtroppo ho il brutto vizio di alzare le mani!!!
Immagine
"You want some more, ah? Bring it on!
I take you all! No one can stop me, I'm Tony Montana!
You fuck with me, you fuck with the best!"
________________________

Immagine
Avatar utente
Shane
V.I.P.
Nowhere
 
Messaggi: 7156
Iscritto il: 10 nov 2008, 22:39
Località: Lombardia

Re: Rabbia- La provate troppo facilmente? Come vi calmate?

Messaggioda -Valerio- » 7 mar 2009, 3:33

Shane ha scritto:Io sono una persona estremamente buona e ce ne vuole per farmi incazzare, ma quando mi prende quella rabbia assurda che non riesco più nemmeno a controllarmi non è bello!!! Di solito sfascio quello che ho sottomano...ci metto un bel pò a calmarmi!!! Purtroppo ho il brutto vizio di alzare le mani!!!

Il problema, è che dopo che ti sei calmato, e vedi che magari hai sfasciato qualcosa di importante, ti vien da piangere asd .
Avrò distrutto una decina di cell io :look:
-Valerio-
 

Re: Rabbia- La provate troppo facilmente? Come vi calmate?

Messaggioda Shane » 7 mar 2009, 3:38

Valerio ha scritto:
Shane ha scritto:Io sono una persona estremamente buona e ce ne vuole per farmi incazzare, ma quando mi prende quella rabbia assurda che non riesco più nemmeno a controllarmi non è bello!!! Di solito sfascio quello che ho sottomano...ci metto un bel pò a calmarmi!!! Purtroppo ho il brutto vizio di alzare le mani!!!

Il problema, è che dopo che ti sei calmato, e vedi che magari hai sfasciato qualcosa di importante, ti vien da piangere asd .
Avrò distrutto una decina di cell io :look:


Già!!! Non ricordarmi tutte le cose che ho rotto a cui tenevo!!! :cry:

Spoiler: Mostra
...consiglio le sedie...molto divertenti da rompere!!! Con quelle mi sfogo alla grande!!! :mrgreen:
Immagine
"You want some more, ah? Bring it on!
I take you all! No one can stop me, I'm Tony Montana!
You fuck with me, you fuck with the best!"
________________________

Immagine
Avatar utente
Shane
V.I.P.
Nowhere
 
Messaggi: 7156
Iscritto il: 10 nov 2008, 22:39
Località: Lombardia

Re: Rabbia- La provate troppo facilmente? Come vi calmate?

Messaggioda -Valerio- » 7 mar 2009, 3:41

Shane ha scritto:
Valerio ha scritto:
Shane ha scritto:Io sono una persona estremamente buona e ce ne vuole per farmi incazzare, ma quando mi prende quella rabbia assurda che non riesco più nemmeno a controllarmi non è bello!!! Di solito sfascio quello che ho sottomano...ci metto un bel pò a calmarmi!!! Purtroppo ho il brutto vizio di alzare le mani!!!

Il problema, è che dopo che ti sei calmato, e vedi che magari hai sfasciato qualcosa di importante, ti vien da piangere asd .
Avrò distrutto una decina di cell io :look:


Già!!! Non ricordarmi tutte le cose che ho rotto a cui tenevo!!! :cry:

Spoiler: Mostra
...consiglio le sedie...molto divertenti da rompere!!! Con quelle mi sfogo alla grande!!! :mrgreen:

Ma io ormai ho imparato a controllarmi, cioè il periodo in qui sono stato diciamo 'isolato' mi ha messo alle strette, o imparavo a controllarmi, o davvero finivo male e impazzivo.
Ma poi secondo me la rabbia è molto utile e importante.
-Valerio-
 

Re: Rabbia- La provate troppo facilmente? Come vi calmate?

Messaggioda Black » 7 mar 2009, 13:43

in genere accumulo per poi esplodere, il caso piu ecclatante è successo 2 ex fa asd era diventata isterica e infantile e aveva comportamenti con altri che a me davano fastidio (inutile entrare nei particolari), al che riaccompagnandola a casa e facendo notare la cosa, ha cominciato a sbraitarmi contro, al che ho visto rosso come i tori quando se n'è andata mentre stavo ancora parlando...
senza stare li a spiegare sulla mia espressione e sul mio volume di voce, so solo che una vecchietta a piano terra le ha dato da bere perchè la mia ex si era spaventata :rotfl:

ovviamente la fine del discorso era che la lasciavo :)
Black
Utente
RedRum Special
 
Messaggi: 4388
Iscritto il: 9 gen 2008, 23:04
Località: Room 312

Re: Rabbia- La provate troppo facilmente? Come vi calmate?

Messaggioda Don Piovasco » 7 mar 2009, 17:16

Rabbia da non riuscire a controllarmi non l'ho mai provata... certo, qualche volta ho di quei nervosi che andrei in giro a mitragliare il mondo, ma riesco a contenermi.

Se una persona mi fa arrabbiare, o faccio il bastardo di prima categoria oppure dico loro tutto in faccia, anche se sembra che le persone preferiscano subire bastardate piuttosto che accettare le idee altrui phsisi

Non so se è una debolezza o cosa, ma non ho mai picchiato nessuno... :look:
Don Piovasco
 

Prossimo

Torna a Off Topic

cron